Mercoledì, Maggio 12, 2010

● Lesioni personali, volontarie


Lesioni personali volontarie. Con quest’unica ridicola accusa c'è il rischio che siano incriminati gli agenti di polizia autori del pestaggio ai danni di Stefano Gugliotta, il giovane cittadino inerme picchiato, arrestato e trattenuto ingiustamente in carcere da cinque giorni. Il condizionale è d’obbligo, perché finora l’unica conseguenza del pestaggio è che la vittima è in galera.

Al PM Francesco Polino volevo rinfrescare la memoria. Forse non ha ben chiaro il video (e dire che è chiarissimo):

Nel proporsi in quel modo gli agenti hanno commesso reato di abuso d'ufficio, seguito dalle lesioni personali volontarie.

Siccome i suddetti reati sono stati commessi da un nutrito numero di agenti, si configura pure il reato di associazione per delinquere.

Non essendo, la vittima, colpevole di alcunché ed essendo stata arrestata, ecco che i poliziotti hanno operano un perfetto arresto illegale. E quattro.

Sembrerebbe che Stefano Gugliotta sia stato successivamente denunciato per resistenza, oltraggio e lesioni. Ma, “non è punibile chi ha commesso il fatto per esservi stato costretto dalla necessità di difendere un diritto proprio o altrui contro il pericolo attuale di un’offesa ingiusta“: si chiama legittima difesa. E qui il pericolo di subire un’offesa ingiusta, da parte di un’associazione a delinquere intenta a compiere quattro reati in un colpo solo, era evidentissimo.

Per cui, invito il PM a riformulare correttamente le accuse, ad arrestare chi ha commesso i reati (non fosse altro perché la legge dovrebbe essere uguale per tutti, e Stefano Gugliotta è stato arrestato a tempo di record), infine invito Stefano Pedica (IDV) e Paola Frassinetti (PDL), che si sono interessati al caso, a vigilare affinché le accuse siano ricalibrate e la vittima del pestaggio rilasciata e risarcita.

Siamo veramente esasperati e stufi da questa disparità di trattamento. Ormai è chiaro e abbiamo le prove: non tutti, ma una buona parte di questi personaggi da noi pagati per difenderci dai delinquenti (!!) si arruola solo per menare le mani (o sparare). Ecco, chiediamo a Bertolaso di ristrutturare il Colosseo con un rapido evento speciale, che abbiamo già i gladiatori, così almeno ci divertiamo anche noi… e Scajola può seguire i combattimenti gratis!


Condividi

JusPrimaeNoctis on Facebook
Vai su

Area amministrazione